Il Professor Di Spiezio Sardo ospite dell’Indipendent Public Healthcare Centre all’Ospedale Universitario di Cracovia

NAPOLI – Il 7 Novembre 2019 il Professor Attilio Di Spiezio Sardo è stato invitato dall’Indipendent Public Healthcare Centre dell’Ospedale Universitario di Cracovia (Polonia) a tenere due lezioni sulla isteroscopia e ad eseguire alcuni interventi chirurgici con le moderne tecnologie isteroscopiche. Circa 80 medici polacchi hanno seguito l’evento e hanno mostrato il loro interesse a…

A Vancouver il 48° Global Congress sulla Chirurgia mini invasiva

Dal 10 al 13 Novembre 2019 si è tenuto a Vancouver il 48° Global Congress sulla Chirurgia mini invasiva organizzato dalla American Association of Gynecological Laparoscopists (AAGL). Tale evento ha visto la presenza di circa 2500 ginecologi provenienti in particolare dagli Stati Uniti, ma anche dal Sud America, Asia ed Europa. Il Prof. Attilio Di…

Nel latte materno un antibiotico naturale, uccide solo germi

Nel latte materno scoperta una sostanza antimicrobica (una sorta di antibiotico naturale) che difende da batteri pericolosi e favorisce la crescita di microrganismi buoni nell’intestino del bebè. La scoperta si deve a Donald Leung, del National Jewish Health ed è stata riportata sulla rivista Scientific Reports. Il composto si chiama GML ed è una sorta…

Un biosensore nel ciuccio per monitorare la salute dei bebè

Sono sempre più popolari tra gli adulti, ma i biosensori indossabili che monitorano in modo non invasivo la salute in molti casi sembrano adattarsi poco ai bambini. Questo perché sono spesso ingombranti o hanno superfici rigide che potrebbero danneggiare la delicata pelle dei neonati. Ora, però, per il monitoraggio dei livelli di glucosio in tempo…

Test casalingo per la prevenzione del tumore al collo dell’utero. Efficace su 620 donne, andrà provato su un campione più ampio

Il rischio di tumore del collo dell’utero, ovvero la presenza di lesioni pre-cancerose, potrà essere diagnosticabile con un test delle urine o con un tampone vaginale a casa, rendendo quindi lo screening preventivo più veloce per le donne che attualmente devono recarsi periodicamente in ambulatorio per eseguirlo. A sviluppare il test è stata Belinda Nedjai,…