Presieduto dal DR. Luiz Cavalcanti de Albuquerque Neto si è svolto a San Paolo del Brasile dal 13 al 15 agosto il X Simposio Italo-Brasiliano di endoscopia ginecologica. All’evento cui hanno preso parte i maggiori endoscopisti internazionali era presente anche il dottor Attilio Di Spiezio Sardo in rappresentanza dell’Università Federico II di Napoli. Nel corso della tre giorni il dottor Di Spiezio Sardo ha tenuto numerose conferenze. Tra gli argomenti affrontati l’ “Approccio isteroscopico moderno alle patologie dell’apparato genitale”, “Trattamento isteroscopico delle anomalie congenite del tratto genitale femminile”, “isteroscopia e infertilità”.

Durante la tre giorni paulista, che ha visto presenti circa 400 ginecologi provenienti dall’intero Sud America, il dottor Di Spiezio Sardo ha anche distribuito delle copie del manuale scritto con il professore Carmine Nappi “Modern hysteroscopic approach of female genital pathologies”. Al simposio hanno preso parte inoltre il dottor Luca Mencaglia da Firenze, la dottoressa Liliana Mereu da Trento, il dottor Giuseppe Bigatti da Milano e Francesco Fanfani da Roma.